Piero Pelù raccoglie i rifiuti in spiaggia e lancia un appello: “È necessario, facciamolo!

25.08.2019

Il frontman dei Litfiba ha lanciato un appello per pulire le spiagge dalla plastica

Piero Pelù si unisce alle tante star che, in tutto il mondo, si impegnano per sensibilizzare l'opinione pubblica nei confronti del tema della plastica.
Non è la prima volta il cantante usa i social per documentare lo stato di degrado delle spiagge italiane e, pochi giorni fa, ha deciso di lanciare un vero e proprio appello: "La questione delle plastiche non è cazzeggio o moda tardiva nell'estate 2019" - scrive Pelù su Facebook - "Raccogliendo ogni anno quintali di rifiuti gettati in mare e nei fiumi da eserciti di idioti io dichiaro guerra all'ignoranza e riduco il mio rischio di trovare la plastica nel mio cibo. È semplice. È necessario. Famolo".
Il post ha generato più di 10.000 condivisioni e moltissimi commenti, tra cui anche quello del Ministro dell'Ambiente, Sergio Costa, che si è complimentato con il cantante.